TRACIMAZIONE

Sfioro superficiale a tracimazione

L’acqua della piscina tracima nel canale perimetrale e da questo viene convogliato in una vasca di raccolta , detta “vasca di compenso”. Da qui viene poi aspirata dall’impianto di filtrazione e successivamente inviata in piscina. La qualità dell’acqua risulta così nettamente superiore che nel sistema a skimmer, poiché lo strato d’acqua più inquinato, quello in superficie, viene costantemente purificato dai residui organici.

Skema-sfioro

Skema-sfioro

 

Inoltre, l’effetto “a specchio” che se ne ricava è di grande impatto visivo e la piscina sembra essere più ampia. La piscina a sfioro è un sistema più complesso di quello a skimmer e un po’ più costoso.

Tra le piscine a bordo sfioro possiamo considerare anche quelle “a cascata” utilizzabile in contesto con terreno degradante o su terrazzi, con un lato che sembra far scivolare l’acqua nell’orizzonte.